La ricetta della zuppa gallurese

La zuppa gallurese è un piatto della tradizione del Nord Sardegna,

ed in particolare della zona della Gallura e che richiama i piatti semplici della tradizione sarda. Un primo speciale dei pranzi nuziali con il termine di “li coi”.
Ad oggi è possibile gustare questo piatto in varie interpretazioni a seconda del luogo.

Si prepara con strati di pane raffermo bagnati con brodo di carne di manzo, eventualmente insaporito con della carne di pecora, alternati con formaggio fresco vaccino (casigiu spiattatu) e, a piacere, del pecorino stagionato.
Possono essere aggiunti vari sapori, quali menta e finocchio selvatico.

Ingredienti per il brodo di carne (almeno 2L):

– Carne mista (manzo, di pecora magra e pollo)
– Carota, sedano, cipolla, pomodoro secco, prezzemolo
– Olio e.v.o
– Sale e pepe

Altri ingredienti:

– Pane raffermo (possibilmente pane di grano duro) tagliato a fette di circa 1cm, ne serve abbastanza da fare almeno 3 o 4 strati dentro alla teglia.
– 1 forma di formaggio fresco vaccino, simile al cacio cavallo (circa 600 – 700 g)
– 100g di parmigiano grattuggiato
– Prezzemolo tritato

Preparazione:

Per prima cosa bisogna preparare un brodo di carne mista piuttosto saporito, quindi si mettono tutti gli ingredienti in 2 L di acqua fredda e si lasciano cuocere per 30 – 35 minuti.Mentre il brodo cuoce si prepara il pane a fette sottili da 1 cm, si grattuggia il formaggio fresco e lo si mischia al parmigiano e al prezzemolo.
Quando è tutto pronto si cola il brodo e si compone il piatto: in una teglia alta si dispone uno strato di pane e uno del composto di formaggi alternandoli fino a terminare tutti gli ingredienti.
Lentamente si versa il brodo caldo fino ad inzuppare tutti gli strati. Questa è un’operazione delicata perché è necessario che tutti gli strati di pane vengano bagnati per bene in modo che non rimangano poi delle zone secche al taglio.
Per assicurarsi che tutto il pane è bagnato è necessario bucherellare gli strati con una forchetta.
In seguito si inforna la teglia in un forno preriscaldato a 180° per un tempo di 30 minuti.

Quando lo strato superiore sarà diventato dorato e avrà formato una bella crosticina croccante la zuppa è pronta, quindi si lascia riposare a temperatura ambiente per una ventina di minuti e poi servita e gustata.

La ricetta della zuppa gallurese %

BUON APPETTITO !!!

Fateci sapere come è uscita ….. sono sicura che sarà stato un successo a tavola !!!

Un caro saluto

Confrontare

La ricetta della zuppa gallurese %